29
Ago

Ciò che gli altri non sanno

Se fai il consulente pubblicitaio, gli altri non sanno che…

1) Tua madre non sa come spiegare che lavoro faccia il figlio, quindi dice che lavora “con il computer” (una specie di società).
2) Tua moglie non sa che non è proprio come fare il dipendente (poi quando lo capisce vorrebbe non averti sposato).
3) Tua figlia non sa che il tuo portatile non è il pianoforte con il quale si accompagna per cantare la sigla dei Bubble Guppies.
4) Il proprietario dell’azienda cliente non sa chi sei, la tua faccia gli dice qualcosa, ma non si ricorda se ti ha visto in azienda o al bar dell’autogrill.
5) Il responsabile marketing spesso non sa che le 2 cose che ti chiede di fare sono in assoluto quelle più marginali rispetto alle tue capacità.
6) La commercialista non sa perchè sei l’unico dei suoi clienti che non guadagna un cazzo.
7) L’impiegata comunale non sa mai cosa scrivere sui documenti: – Cosa mettiamo? Grafico? Disegnatoooore o artisssta?
8) I conoscenti non sanno che raccontando in giro che tieni i prezzi bassi non ti fanno un favore.
9) I commerciali insistenti non sanno che quando li guardi con attenzione ed annuisci stai sperando che gli cada un meteorite sulla macchina.
10) Alcuni tipografi non sanno che non ti devono raccontare cazzate perchè prima di quel pieghevolino hai già stampato carta sufficiente per impacchettare la Sfinge.
11) I clienti che non ti pagano non sanno con certezza se hai rigato tu la loro auto e ti raccontano l’episodio con evidente curiosità di intercettare un tuo minimo segnale di paura, mentre tu che non ci avevi nemmeno pensato, alla notizia dell’accaduto stai godendo come un maiale ed hai paura di non riuscire a trattenere le risate.
12) I dipendenti delle agenzie interinali…no, lasciamo stare, quelli non sanno tante cose, non solo di te 🙂

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *