Pillole

Mi presento:
Il consulente per la comunicazione, cosa fa, come lo fa, perché è importante per aziende.
In 4 minuti vi racconto quasi tutto.

Cosa fa un consulente?
Come si svolge l’attività del consulente e quali sono le fasi operative principali?
Ve lo racconto in 4 veloci passaggi.

Sì, ma, concretamente? Quali sono le attività nelle quali risulta decisivo?
Lo so, è legittimo voler sapere, da parte vostra, quali siano le attività pratiche,
relative alla comunicazione, che svolgo, che tratto e che gestisco.
In questo lungo video vi accontento!

Consulente vs Agenzia: il finto dubbio.
Una delle motivazioni “sbagliate” che spingono a ritenere la figura del consulente
sovrapposta al lavoro dell’agenzia di comunicazione e dei fornitori esecutivi.

Funnel, tutto vero, ma…
Funnel sì! Per forza di cose. A quali condizioni?
Che siano presenti le condizioni basilari minime
perché l’utilizzo di un “metodo modulare e replicabile” porti benefici e non solo costi.

Come scegliete la vostra immagine?
Il concetto di scelta democratica o scelta di gruppo è uno degli stereotipi comuni.
Imparate a delegare, a fidarvi e dimenticatevi la tavola rotonda.

Bella o funzionale?
Un altro stereotipo che se ne va:
la comunicazione deve essere utile e non necessariamente bella.